Sospesi tra il Golfo del Messico e l’Oceano Atlantico, Welcolme to Miami!

Una commistione particolare di vita, sapori e usanze quella che si incontra a Miami. Se ci si ritrova incantati con lo sguardo perso nel sole che scende tra i miami 30-quelliconlavaligiagrattacieli e le imbarcazioni del porto di Bayside (Very American Style), non è da escludere dopo aver visitato la latina Little Havana, la inserirete nella lista dei vostri luoghi preferiti.
Silvia e suo marito Simone, che viaggiano insieme da 16 anni, e definiscono l’America “il posto che fa impazzire entrambi”, ci hanno condotto virtualmente tra i graffiti di Downtown e i vicoli di Calle Ocho. Ci poteva bastare? Nooo.. Continua a leggere “Sospesi tra il Golfo del Messico e l’Oceano Atlantico, Welcolme to Miami!”

Il Portogallo di Elma: Oltre Lisbona, la Spagna.

Fra scogliere, vento dell’Oceano sulla pelle, borghi pittoreschi, e cittadini con lisbona 3-quelliconlavaligia.impressioni di storia il racconto di Elisa, detta Elma, amica della nostra pagina Facebook e attenta osservatrice dei piccoli dettagli, ci offre la sua esperienza vissuta in un particolare viaggio On the Road del Portogallo, Paese molto conosciuto eppure sempre da scoprire.
Dopo averci raccontato i suoi giorni a Lisbona, o meglio Lisboa, siamo pronti per partire con lei facendo un “salto” nel suo tour e a conoscere il suo punto di vista sui dintorni della città. Pronti?? Continua a leggere “Il Portogallo di Elma: Oltre Lisbona, la Spagna.”

L’impronta latina della East Coast: Miami.

Cose che sappiamo su Miami: è in Florida, ha una squadra di basket forte con cui Lebron James ha vinto due titoli, l’Oceano non manca, è stata set di molti film, ci miami 11-quelliconlavaligiavive una corposa comunità latino – americana ed è famosa per essere la meta preferita dei pensionati U.s.a.
Quest’insolita metropoli è molto altro, chi l’ha visitata la definisce un’ “isola felice” dal sapore internazionale e l’atmosfera magica. Ma noi non crediamo ai pareri di tutti: ci fidiamo dei vostri! A raccontarci la sua esperienza di viaggio nella città della East Coast è, insieme a suo marito Simone, Silvia amica della pagina Facebook del blog.
Di lei dice: “Amo viaggiare al punto che ogni volta che lascio una città o un Paese piango. Viaggiare per me è un’esperienza di vita, cresci e vedi il mondo con occhi diversi. Non potrei vivere senza viaggiare e amo vivere il viaggio dal momento in cui si decide di farlo. Sempre con la valigia in mano e la macchina fotografica nell’altra, non importa se vicino o lontano: l’importante è andare”. Continua a leggere “L’impronta latina della East Coast: Miami.”