Creta: consigli per l’uso

Avevamo tante idee in testa su dove trascorrere le vacanze, ma la nostra attenzione è stata catturata da un’offerta dell’ultimo minuto su Edreams. Apparentemente era la proposta migliore che si potesse trovare per un’organizzazione last second. Così senza pensarci troppo, in perfetto stile “Quelli con la valigia”, abbiamo prenotato volo+hotel a 600euro a testa e in un paio d’ore da Fiumicino siamo Hersonissos. quelliconlavaligiaarrivati a Creta.

Inizia l’avventura
Siamo atterrati all’aeroporto di Heraklion, il nostro hotel si trovava a circa mezzora di distanza in località Hersonissos. Arrivare è stato davvero semplice: basta prendere un taxi. I tassisti sono gentili e le tariffe, per trasparenza, sono esposte su un pannello a termine della fila d’attesa.

Come muoversi a Creta?
Durante l’alta stagione i costi aumentano, è praticamente impossibile trovare un’auto a buon mercato. Seppure il prezzo base dell’affitto dI un veicolo è davvero abbordabile, a far schizzare i costi sono la franchigia, l’assicurazione e i connessi.
Mediamente per sette giorni un’auto in affitto costa dai 300 ai 350 euro.

Spiaggia di Hersonissos. quelliconlavaligiaLe strade cretesi
La strada è piena di posti di blocco e di autovelox. La polizia greca è molto severa soprattutto con i turisti.
I limiti di velocità cambiano continuamente e sono di norma molto bassi: si passa dai 40 chilometri orari ad un massimo di 90 nel raggio di circa 100 metri.

Cinque consigli per visitare Creta
1) E’ necessario affittare la macchina per chi volesse visitare tutte le bellezze di Creta
2) Prenotare la macchina in anticipo, oppure affittarla in aeroporto
3) C’è sempre la possibilità si scegliere tra spiaggia libera e attrezzata
4) Quasi tutti i luoghi da visitare sono forniti di parcheggio gratuito, tranne le spiagge di Preveli e Vai
5) Evitare Hersonissos

Hersonissos
La cittadina è davvero turistica. Per ogni portone c’è un negozietto di souvenir, rent car, farmacie e locali dove mangiare gyros pita o Hersonissos. quelliconlavaligiagelati. Non ci sono vere e proprie spiagge si incontrano calette attrezzate dove si rischia di stendersi uno sopra l’altro.
Leggermente fuori dal centro cittadino s’incontrano insenature sabbiose, sconsigliate perché sporche e eccessivamente affollate. Le spiagge sono attrezzate esclusivamente per turisti inglesi e russi: sono dei parchi giochi con scivoli ad acqua, piscine, bunging jumping, deltaplani e parashuttle.
Carine sono, invece, le minuscole baie scogliose dove sostare qualche ora.
A dire il vero l’acqua è molto bella ovunque su quest’isola.
Oltre la via principale con negozietti turistici, di attrazione è la parte esterna di Hersonissos che costeggia il mare. Qui si trovano ristorantini e localini a picco sul mare, ognuno con la propria mini caletta.

Scopri anche quali sono Le spiagge top di Creta! 

I tanti volti di Creta: i Palazzi più famosi della cività greca con un click.

Spiagge e non solo..Scopri le Gole di Samaria, la montagna dell’isola di Creta.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...